top of page

Premio Paris - High Profile Club

Chi l'avrebbe mai detto che L'associazione Bem non avevamo nemmeno i soldi per fondare l'Associazione,e siamo arrivati a Parigi. La sensazione è un misto di orgoglio e realizzazione, perché quando sai chi sei e cosa fai, puoi essere si orgoglioso. Essere per me il migliore in Europa è un motivo di forza per fare ancora di più, per donarmi ancora di più, per essere ancora migliore di ieri. Tanti progetti, e tanta voglia di fare del bene a chi ne ha bisogno, di essere ancora più brava in ​​quello che faccio, e di donare ancora di più. Questo premio è dedicato a mia madre Maria Batista da Silva, una donna dal cuore immenso e sempre attenta a fare del Bene , a mia zia Tiana che è stata fonte di ispirazione per forza e coraggio e a Maikol Kennedy che si è dedicata agli altri ogni giorno della sua vita. A voi in memorian per tutta l'eredità lasciata di essersi umani Migliori Del Mondo.



A volte ci si vedi catapultati in un sogno che a volte non è il tuo. Ti vedi coinvolto, vedi felicità e sentimenti di realizzazione. Poi ti rendi conto che fai parte di quel sogno. Condividi gioie, obiettivi, successi e risultati. Impara ancora di più a guardare il mondo con più amore. Sei ammirato anche senza saperlo. Poi arriva il riconoscimento per quel piccolo gesto che nella vita di qualcuno significa molto. Il più bello di tutti i riconoscimenti è vedere sorrisi e persone bisognose felici e grate. Ricevere un premio a Parigi è stata una tappa di questo lungo percorso in cui ciò che conta davvero è aiutare gli altri nel miglior modo possibile. Contagiare le persone con sentimenti di amore. Dimostrare che insieme con poco possiamo fare molto perché come diciamo sempre, insieme nel bene siamo più forti!



Mi sono resa conto veramente di quello che stava succedendo, dopo essere arrivata alla Torre Eiffel, ho pensato: mio Dio, è vero, siamo qui! Mi chiedo sempre se sto dando abbastanza per contribuire a questo meraviglioso progetto, a cui sono stata invitata a partecipare e, anche se ho dovuto affrontare degli ostacoli molto impegnativi strada prima e durante, quando ho pensato di mollare, perché mi sentivo debole e incapace, ero nobilmente ascoltato e compreso dai fondatori dell'Associazione BEM.


Non posso fare a meno di dire quello che ho provato, ho sentito che nonostante le difficoltà e gli ostacoli siano innumerevoli nella vita, credere in se stessi e nei propri sogni, obiettivi ed ideali, è fondamentale per raggiungere un livello sempre più alto nella vita. È stato molto emozionante stare con dei brasiliani che hanno combattuto, raggiunto obiettivi ambiziosi in Europa, lontano da casa. Ma soprattutto erano lì per incoraggiarci ad andare avanti, combattere, e raggiungere i nostri obiettivi.


Ho tutto inciso nella mente, tante frasi, testimonianze ascoltate durante l'evento e posso senza dubbio confermare di essere tornata a Milano con il mio bagaglio ancora più arricchito, orgogliosa dell'Associazione, di tutti i soci, volontari e sponsor. E oggi posso dire che questo trofeo è stato la chiave per rafforzare ulteriormente la nostra unione e i nostri propositi!


Io, Jackie De Oliveira, tesoriere dell'Associazione BEM dalla sua fondazione il 7 dicembre 2020, dedico non solo questo premio, questo trofeo, ma tutta la ricchezza di spirito che sento, ai Fondatori ELY e FRA che sono i nostri genitori, fratelli e amici, a mio PADRE che non è più su questo piano e che è stato per me lo specchio di tanta lotta e onestà, e a me stessa, che in mezzo al buio che ho affrontato, ho avuto coraggio e ho saputo vedere i girasoli che hanno incrociato il mio cammino e hanno teso la mano. Grazie mille di cuore.


Jackie




20 visualizzazioni1 commento

1件のコメント


Felipe Barth
Felipe Barth
2023年4月26日

Que legal, parabéns pelo prêmio!😍✨

いいね!
bottom of page